Castiglione Olona

Riparte il Winter Challenge, con il tradizionale Cross dei Due Pini, organizzato dai Sette Laghi Runners, capitanati da Ugo Fantoni.

È questa una delle più belle corse campestri della zona, sia per la posizione, con una vista ineguagliabile di laghi e montagne circostanti, sia per il percorso, molto tecnico, reso ancor più difficile dalle piogge che hanno imperversato fino a due ore prima della partenza.

Per fortuna il tempo ha concesso una pausa ai circa 200 atleti accorsi per l’occasione, con addirittura un’occhiata di sole al momento delle premiazioni.

Due i giri da affrontare, per un totale di circa 5000 metri.

Pochi minuti dopo le 15, lo sparo dello starter ha dato il via alle ostilità e subito una schiera di giovani podisti ha dettato un ritmo veramente gagliardo ed alla fine vincitore è stato il portacolori di Varese Atletica Badr Jaafari (classe 1998), che ha concluso in 16’07”, precedendo il diciannovenne Giulio Palummieri (CUS Pro Patria Milano), 16’29” ed il ventenne Tommaso Arrighi del CUS Insubria (16’39”). Primo dei masters Giulio Curatitoli della Podistica Arona, 17° assoluto in 18’07”. Questi i tempi degli Athlon: Valerio 22’07”, Nando 22’58”, Michele 26’37”.

Atletica Brescia 1950 ha invece conquistato i due più alti gradini del podio, grazie a Chiara Spagnoli (18’28”) e a Elisa Cherubini (18’53”), terza è giunta Ilaria Dal Magro, vincitrice l’anno scorso, 19’35” il suo tempo. 20’01” è invece il risultato cronometrico di Barbara Benatti, prima fra le master.

La classifica dettagliata è disponibile QUI.

Impeccabile l’organizzazione della gara, tutto è andato per il meglio, anche la partecipazione al circuito, con circa 120 iscritti, è leggermente in crescita rispetto al passato.

Non resta che invitare tutti sabato 30 presso il Centro Ippico Ronco di Diana di Arsago Seprio, dove gli amici di Insubria Sky Team organizzeranno la seconda inedita tappa di questo emozionante Winter Challenge!

Cena sociale

Abbiamo deciso data e luogo della cena sociale: ci troveremo sabato 7 dicembre verso le 19.30 alla Fabbrica dei Sapori, in via Don Minzoni a Castellanza. Non c’è un vero e proprio menu, ma un ricco buffet fra cui scegliere ciò che si preferisce tra diversi primi e secondi. Oltre a questo i camerieri passeranno con portate di carne allo spiedo. C’è anche un’area apposita per i bambini.

Il prezzo si aggira intorno ai 25 euro per ogni adulto, mentre i bambini sono a carico della società. Si invitano perciò i soci a confermare o meno la propria presenza e quella di familiari e/o amici non appena possibile, in modo da poter confermare il numero esatto di posti al ristorante.

Buon appetito a tutti!

Athlon News

GARE DISPUTATE

Domenica, al Trail delle Terre di Mezzo (percorso corto), sono da registrare l’11° posto assoluto femminile di Camilla (1.09’18”), il 48° di Nando (1.04’35”) e il 56° di Ale Malaguti (1.05’21”).

Alle Survivor Series di Cross, Valerio ha corso le tre frazioni di 1200 metri rispettivamente in 4’57”, 5’03” e 5’07”, classificandosi in penultima posizione assoluta (2° M50). Complimenti a tutti!

Il nostro in bocca al lupo va a Laura ed Oscar, impegnati domenica alla maratona di Ravenna e ad Elena e Paolo, che, sempre nella località romagnola, saranno al via della mezza maratona!

SPECIALE CAMPESTRI

Si va delineando il calendario completo delle corse campestri in programma nei prossimi mesi. Sabato 9 a Vaprio d’Agogna parte il Poker Cross del Novarese, che sarà seguito dalle tappe di Bedisco (26 dicembre), Castelletto Ticino (11 gennaio) e Trecate (8 febbraio).

Per quanto riguarda il Winter, come già detto, si comincia sabato 16 da Cardana di Besozzo, per proseguire il 30 novembre ad Arsago Seprio e gran finale ad Angera il 18 gennaio (quest’ultima tappa sarà valida anche come campionato provinciale master).

Passando al calendario regionale, oltre alle “classiche” Campaccio (6 gennaio) e Cinque Mulini (26 gennaio), sono state da poco svelate le date del Trofeo Monga, che questa stagione parla decisamente bergamasco. L’8 dicembre si parte da Torre de Roveri (BG), si rimane nella stessa provincia il 22 dicembre a Treviglio, il 12 gennaio c’è il Cross del Vallone a Cittiglio, il 19 gennaio è il turno di Bolgare (BG), per finire a Pioltello il 16 febbraio.

Non resta che invitare tutti i podisti a rispolverare le scarpette chiodate!

Avviso ai soci: domani sera ci vedremo in sede per decidere sulla cena sociale, vi aspettiamo numerosi!

 

Risultati dei biancorossi

Alcuni nostri atleti hanno sfidato le intemperie, rappresentando i nostri colori per le varie regioni d’Italia.

Procedendo in ordine di fatica, si comincia col narrare le vicissitudini di Ale Moretti, che ha terminato i 100 km dell’Ultra Trail del Lago d’Orta in 20.12’32”. Grande Ale!

Spostandoci un po’ più a sud, ecco la coppia di maratoneti Oscar & Ema, impegnati sui 42 km e rotti della Parma Marathon, chiusa rispettivamente nei tempi di 3.28’59” e 3’39″00. Bravissimi!

Infine, alla tappa albizzatese del Piede d’Oro, caratterizzata da un montepremi ricco quanto irregolare, ottimo 14° posto assoluto per Patrizio, 61° è giunto Nando, mentre Michele termina 150°. Complimenti a tutti!

Mercoledì sera ci vediamo in sede, fra le altre cose parleremo della cena sociale e raccoglieremo le iscrizioni per il Winter Challenge.

Speciale Winter Challenge

Ecco il volantino ufficiale del 17° Winter Challenge di corsa campestre. Ci sono diverse novità, sono uscite dal circuito la nostra società e il G.A.M. Whirlpool ed è subentrato l’Insubria Sky Team, con i Sette Laghi Runners che hanno addirittura raddoppiato l’impegno.

Il calendario prevede tre corse campestri, tutte della lunghezza di 5 km e con partenza alle ore 15.00:

sabato 16 novembre – Cross dei Due Pini (Cardana di Besozzo)

sabato 30 novembre – Insubria Cross (Arsago Seprio)

sabato 18 gennaio 2020 – Cross dell’Oasi (Angera).

Il Cross dell’Oasi sarà valido anche come campionato provinciale master di specialità.

Quindici minuti prima di ogni prova partirà un mini-cross, gratuito, di lunghezza inferiore a 1000 metri, riservato a ragazze e ragazzi nati dal 2005 in poi.

Si parte dunque dalla splendida terrazza dei Due Pini con vista sui laghi del varesotto, sempre apprezzata da atleti ed accompagnatori, per proseguire con l’inedito Insubria Cross, sui prati di Arsago e terminare, già nell’anno nuovo, con l’altrettanto inedita corsa campestre in un altro affascinante scenario, quello dell’Oasi naturalistica della Bruschera.

Il costo del circuito è rimasto invariato, 18 €, comprensivi di una bella maglia tecnica.

È possibile iscriversi alle singole gare, al prezzo di 8€ per chi partecipa alla prova competitiva e di 5 per i non competitivi.

Le iscrizioni si ricevono, fino al 15 novembre, presso Pu.Ma Sport di Casorate, o sul sito Fidal, oltre che ai banchetti di alcune gare. È possibile iscriversi anche il giorno della prima gara, al prezzo di 20€.

Ringraziando Sette Laghi Runners e Insubria Sky Team per la volontà di continuare a proporre le corse campestri sui nostri campi, non resta che invitare tutti i podisti a partecipare alla 18^ edizione del Winter Challenge!

Biancorossi in gara

Un passo indietro di oltre una settimana per segnalare i tempi registrati dai nostri atleti nelle mezze maratone.

Alla 21K del Lago di Varese , 1.35’16” è stato il tempo di Emanuele, 1.39’02” quello di Oscar, mentre Luca Nova ha chiuso in 1.52’45”.

Bravi a loro, come ai partecipanti della Einstein Marathon, Tito (1.29’32”) e Nando. Quest’ultimo, con 1.35’40” ha stabilito il nuovo primato M55 sulla distanza!

Sabato scorso si è disputata la nona edizione della 6 IN PISTA, classica staffetta di Bolladello. Abbiamo schierato due squadre, una delle quali composta in parte da amici della nostra società. Ci siamo classificati rispettivamente in quinta e nona posizione, grazie a tutti per la partecipazione. Da segnalare che Luisa, la stessa mattina, ha vinto un duathlon a coppie, grande!

Ieri invece gli Athlon si sono divisi i compiti. Mentre Elena (47^ in 1.29’42”), Paolo (1.29’38”) e Michele (1.29’27”) correvano lungo i 15 km della Cardacrucca e Patrizio terminava la Ecorun di Varese in quinta posizione (38’56” il suo ottimo tempo), ecco i risultati di chi era impegnato all’Orsa-Pravello Trail: Alessandro Moretti 64° in 4.28’25” alla 30K, Camilla sesta in 2.14’50”, Ale Malagutti 43° in 2.11’56”, Nando 59° in 2.17’17” alla 16K. Complimenti a tutti!

Nella classifica finale del GP delle Montagne Varesine, Camilla ha terminato quarta e prima di categoria, Ale Malaguti settimo e 4° M45, Nando 8° e primo M55, Daniele 12° e primo M35!

Infine, da segnalare anche la prestazione ciclistica di Andrea alla Gran Fondo Tre Valli Varesine,  conclusa (percorso medio) in 3.26’32” (43° di categoria). Bravo Andrea!

Athlon News

GARE DEL FINE SETTIMANA

Venerdì 27 proseguono dì là del Ticino le corse serali, a Varallo Sesia è in programma il Trofeo Città di Varallo (km 6).

Domenica 29 i riflettori sono puntati sulla 21K del Lago di Varese, una quasi mezza-maratona con partenza ed arrivo alla Schiranna. Una vera mezza è la CorriPavia, che prevede anche un percorso di 10 km. Rimanendo in tema di 10 km, a Cesate Brianza si corre la Run for Children, mentre la Gamba d’Oro fa tappa a Novara e l’IVV più vicina a noi è quella di Veniano (Co), con tracciati di 6/12/19km.

Il nostro in bocca al lupo va a Nando e Tito, che domenica parteciperanno alla Einstein Marathon di Ulm (Cruccolandia)!

ANTEPRIMA WINTER CHALLENGE

Fra qualche giorno saranno svelati i dettagli, per il momento possiamo anticipare date e luoghi del 17° Winter Challenge:

Sabato 16 novembre – CROSS DEI DUE PINI (Cardana di Besozzo)

Sabato 30 novembre – INSUBRIA CROSS (Arsago Seprio)

Sabato 18 gennaio – CROSS DELL’OASI (Angera)

Cominciate a rispolverare le scarpette chiodate!

Cloud dei tag