Castiglione Olona

GIRO DEL VARESOTTO – ATTO PRIMO

Casorate, 26 maggio 2009

 

Periodo di impegni serrati per il mondo amatoriale, non si fa in tempo a concludere il Trofeo Corbella, che già è ora del Giro Podistico del Varesotto, giunto alla sua undicesima edizione.

Noto che, nei pochi chilometri che separano Somma Lombardo da Casorate, si è corso 4 volte in sette giorni (Preja-Piede d’Oro-Miglio-Varesotto) e fra poco più di una settimana, tanto per cambiare, il giro del Varesotto farà tappa ancora a Somma !

Numeri da record anche quest’anno, 660 gli iscritti, più una cinquantina di podisti in erba impegnati nel giro-baby e nel mini-giro. Comprendendo anche gli atleti di giornata, i partecipanti sono un migliaio. Ormai questa corsa a tappe è un appuntamento consolidato fra gli appassionati di questo stupendo sport.

Serata un po’ umida ma tutto sommato accettabile; scongiurata la pioggia, che sembrava esser diventata compagna fissa dei girini.

Buona la partecipazione Athlon Runners al giro, dei quindici iscritti sono presenti in dieci, più me medesimo, che partecipo solo a questa prova col cartellino da non competitivo. Manca purtroppo Laura, a causa di un lutto in famiglia.

Il percorso misura 5400 metri e si snoda per le vie di Casorate, con pochissimi saliscendi, per concludersi sulla pista di atletica.

Rimaniamo un po’ indietro in partenza, tanto che allo sparo, rimaniamo fermi alcuni secondi. Cerco di rimontare, vedo Claudio avanti una cinquantina di metri, ma faccio fatica a raggiungerlo. Mi riuscirà di farlo solo in vista dell’arrivo.

Primo assoluto il grande Fabio Caldiroli, che ha regolato Belfakir, Marzetta e Brambilla, in campo femminile vittoria della “solita” Silvia Murgia, davanti a Cinzia Passera.

Fra gli Athlon Runners, primeggia uno "stupefacente" Alberto Fiandra, che chiude in 75° posizione con un ottimo 20’05”, davanti a Valerio Leonardi in 20’39”, seguito a ruota da un sempre più pimpante Claudio Mestriner (20’42”), Marco Raimondi (21’30”), Alberto Raimondi con un buon 21’55”, Giuseppe Attorre (22’24”), Katia Fornasa (23’32”) che piano piano sta ritrovando la forma, Fernando Casu (24’09”), Daniele Fiandra (28’24”), Gianfranco Zeoli (30’15”) e Fabio Gasparini (32’11”).

Sempre impeccabile l’organizzazione da parte dell’Atletica Casorate. Contorni d’eccezione alla gara, la "voce" di Silvio Omodeo, le foto di Mario Busnelli e del mitico Antonio Capasso col fido Arturo, oltre a Stilecorsa, che cura le riprese dell’intera manifestazione.

Fra due giorni la seconda tappa in quel di Besnate, con un percorso ricco di saliscendi che metteranno a dura prova i corridori, non il sottoscritto, che si prende alcuni giorni di vacanza al fresco (inteso come clima) e saluta tutti gli amici ed i lettori del blog.

Ricordo che domenica 31 il gruppo dovrà fare il servizio a metà percorso alla gara di Azzate del Piede d’Oro. Occorrono un paio di volontari, che ringrazio anticipatamente per il servizio. A presto !

by V.P.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: