Castiglione Olona

UN, DUE, TRE !

BESOZZO – 18 giugno
GORLA MAGGIORE – 19 giugno
RIVERA – 20 giugno
 
Oggi
offerta speciale: tre articoli al prezzo di uno. Approfittatene, siore e siori
!
Partiamo
dall’oratorio di Ca’ Marchetta di Besozzo, per la corsa che inaugura il Poker
di Mezz’Estate, in realtà più con spirito gastronomico che agonistico, data la
stanchezza post-1500 e visto che con solo 1 € in più dell’iscrizione si ha
diritto ad un buon piatto di pasta.
Il
percorso è misto asfalto-bosco, con alcune asperità che possono fare la
differenza, insieme al caldo che non accenna a diminuire questa sera.
Questo
vale ovviamente per gli atleti competitivi, perché per noi si tratta solo di
arrivare con calma, anche se la fame ci spinge ad accelerare di poco l’andatura.
Con
me, Laura, che prende la gara sul serio ed arriva quarta fra le donne, davanti a me e
all’immancabile Sottosegretario.
In fin dei conti, un buon
allenamento ed una discreta mangiata in compagnia delle rispettive consorti.
 
 
Il
giorno seguente, ritorna la serale di Gorla Maggiore, dopo due anni di pausa,
azzerando la numerazione (il volantino recita “1° Gorla di Sera”).
Serata
piuttosto calda con minaccia di pioggia, discreta la partecipazione (250 gli
iscritti), che comprende il Sottosegretario sun-semper-chi, Marco ‘o piscatore
, Giuseppe el-brüsava-i-scarp-de-tenis ed il rientrante Gianfranco, con gentile
signora, freschi di anniversario di matrimonio (occhio che di solito i difetti
emergono a garanzia scaduta !), più due giovani simpatizzanti di buone
promesse: Nicola e Alessio.
Percorso scorrevole e veloce, ma con una ripida salita che spezza il ritmo.
Come al Giro, anche qui
trionfano Fabio Caldiroli (davanti a Brambilla e Rahhal) e Silvia Murgia (che
sopravanza Lorena Strozzi e Giuly Novati).
Alberto recupera dalle fatiche
precedenti, correndo i 5140 metri in 20’01”, 42° giunge Marco, 75° Giuseppe,
111° Nicola, 124° Alessio, mentre i coniugi Zeoli concludono tranquillamente e teneramente
mano nella mano.
 
 
Dopo
un giorno di pausa, eccomi a Rivera, non lontano dal Monte Ceneri, per
l’esordio sugli 800 metri. Devo sfruttare l’onda lunga della buona condizione
palesata a Sesto Calende.
Giornata
fresca e, come spesso accade di queste parti, un po’ ventosa, con il vento che soffia dal vicino deposito di carburanti sulla pista, tempo finale 2’17”32,
forse poteva andare meglio, ma, tutto sommato, la settimana può considerarsi
positiva.
Siamo
ancora in attesa delle classifiche ufficiali del Grand Prix su pista, che
dovrebbero riservarci piacevoli sorprese al femminile.

Questo
l’elenco delle gare future:
Domani
mattina Piede d’Oro a Gazzada, gamba d’Oro a Gozzano e IVV a Busto Arsizio,
lunedì corsa serale a Pieve Vergante, martedì a Coarezza, mercoledì Gamba d’Oro
a Gargallo, giovedì serali a Quinzano e Mombello, venerdì Gamba d’Oro a
Comignago e Corsa della Festa della Birra ad Arsago Seprio, sabato IVV a
Cunardo e Club del Miglio a Castiglione d’Arda, infine domenica Piede d’Oro ad
Arcisate, Gamba d’Oro a Grignasco e IVV a Cunardo. Chi offre di più ?

il vice

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: