Castiglione Olona

GRAND PRIX – ULTIMO ATTO

SOMMA LOMBARDO –
200 / 800 metri
 
In un calendario fitto di gare più o meno competitive, è
sempre più difficile stabilire quando finisce una stagione e comincia quella
nuova.
Non è così per la pista, che tradizionalmente ha gli ultimi
appuntamenti fra settembre e ottobre, per lasciare poi via libera alla stagione
di campestri e a qualche gara invernale indoor.
Oggi si conclude la prima edizione del Grand Prix Pu.Ma
Sport su pista, che, ideata dall’amico Antonio Puricelli per cercare di
avvicinare due mondi misteriosamente lontani (il tartan ed il podismo
amatoriale varesino), ha riscosso un discreto successo, portando diversi
atleti, anche di buon livello, a correre per la prima volta nella loro vita
sull’anello rosso di 400 metri.
Siamo a Somma Lombardo, dove sono in programma, oltre ad
alcune gare e concorsi riservati a ragazzi e cadetti, i 200 e gli 800 metri per amatori e masters.
La corazzata Athlon schiera cinque atleti: Laura, Valerio,
Alberto, Gianfranco e Daniele.
Partono per primi i velocisti, fra cui la nostra Freccia
(bianco) Rossa Gianfranco Zeoli, al suo esordio su questa distanza.
Malgrado una partenza difficoltosa, riesce a fare una buona
progressione, disunendosi un po’ nel finale e concludendo in 30”86, potrebbe
essere lui in futuro l’erede di Usain Bolt.
Dopo una confusione da parte di giudici sulla successione
delle partenze delle varie gare, ecco le serie degli 800 maschili, chissà
perché composte di soli sei atleti ciascuna. L’unico a prender parte alla prima
(la più veloce) è il marocchino Nader Rahhal, che si difende bene, in mezzo ad
atleti molto più giovani. Alla seconda prendono parte, fra gli altri, Andrea
Basoli e Biagio Cantisani, ma mentre il primo, malgrado le numerose gare a cui
ha partecipato negli ultimi 6 giorni, tiene bene il ritmo dei più forti, Biagio
sembra confermare il calo di condizione già palesato sui 3000, chiudendo in
2’16” e perdendo ogni residua speranza di vittoria nel Grand Prix.
Alla terza serie Valerio si accorge subito che le gambe non
girano a dovere, malgrado un passaggio piuttosto lento non riesce a fare una
progressione degna di questo nome e taglia il traguardo in 2’17”5. La serie è
vinta da un sempre pimpante Filippo Casagrande, ma Giacomo Lia, nonostante un
non esaltante 2’18”4, si aggiudica il trofeo maschile.
Alberto, un po’ appesantito dalla Marcialonga Running, trova
una serie dai ritmi consoni a lui, 2’24” il suo tempo finale. Tocca poi al
figlio Daniele, che non è ancora all’altezza di cotal genitore e ferma i
cronometri in 3’07”.
Partono per ultime le donne, per
la classifica finale tutto è già definito, con la vittoria matematica di Maria
Teresa Laino, ma l’interesse nostro è per Laura Marsiglio, che deve difendere
la sua brillante seconda posizione in classifica e, malgrado le tossine della
lunga corsa trentina di domenica scorsa, parte un po’ forte, ma riesce a
concludere in 2’53” e, quel che più conta, conquista la medaglia d’argento
finale. Brava Laura e scusaci se non siamo rimasti a festeggiare !!!
Questo il podio finale maschile:
  1. Giacomo
    Lia (Marathon Max)
  2. Biagio
    Cantisani (Atletica Casorate)
3.     
Giovanni Galmarini (Atletica Casorate)
E questo quello femminile:
  1.       Maria
    Teresa Laino (Atletica Canegrate)
  2. Laura Marsiglio (Athlon
    Runners
  3. Emanuela Fossa (Atletica Casorate)

Appuntamento al prossimo anno con il Grand Prix, mentre già
venerdì si corre la Legnano Night Run e sabato il Meeting Internazionale
Masters di Bellinzona e, la sera, il Giro da Paura all’Idroscalo di Milano.

il vice

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Cloud dei tag

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: