Castiglione Olona

CASORATE – 5000 m

 



A tre settimane dal primo episodio, torna il Grand
Prix, stesso scenario (l’anello di Casorate), stessi organizzatori
(Atletica Casorate e Pu.Ma Sport), stessi orari (inizio gare ore 19.00).
Anche qui
invertite le zone di partenza ed arrivo per consentire l’installazione della
postazione Otc per il rilevamento cronometrico.
Quello
che cambia è la distanza, 5000 metri invece di 3000 e, come da tradizione, i
problemi per il sottoscritto aumentano in modo proporzionale alle distanze.
Il tutto
condito con una preparazione a dir poco approssimativa, venendo da una
settimana di semi-influenza ed una di piogge continue.
Per
fortuna non piove ed il vento si placa, favorendo buone prestazioni
cronometriche.
SI
conferma il buon riscontro di partecipanti (150), ripartiti in quattro gruppi
piuttosto affollati e, causa malanni ed infortuni vari, mi ritrovo solo a
difendere gli smaglianti colori biancorossi dell’ultimo completino.
La prima
serie è la più affollata, ben 59 iscritti con tempo superiore ai 20’, tanto che
il “gruppone” viene diviso in due gruppi, con partenza a 30 secondi uno
dall’altro.
Tocca poi
alla mia serie, obiettivo migliorare il 18’51”8, record sociale assoluto
realizzato dal Sottosegretario 12 mesi or sono.
Purtroppo
le gambe sono quelle che sono e, malgrado un recupero nel giro finale, non
riesco nell’intento per poco più di un secondo.
L’ultima
serie, assente Lhoussain Oukhrid, vede il dominio di Marco Brambilla, che corre
in solitaria in 15’30”50, davanti a Umberto Porrini (16’08"80), Paolo Bassetto (16’26"20) e a Simone Busetto (16’29"95).
Ottimo
livello anche in campo femminile, con Cecilia Sampietro (17’26"25), insidiata dalla forte
Claudia Gelsomino (17’41"60) e dalla compagna di squadra Cristina Clerici (18’00"55), ottimo tempo
anche per l’atleta di casa Silvia Murgia, che con 18’09”80 stabilisce il proprio
primato personale.
Grazie ai chips, le classifiche a tempi sono già disponibili
sul sito dell’Atletica Casorate,
con commento alla gara e di Otc, per
quelle a punti cliccate QUI.

Altri commenti
interessanti sul blog di Daniele,
mentre Janine, costretta
al riposo da problemi fisici, si è ottimamente trasformata in versione reporter.
Sul sito di Telestudio8 sono visibili gli highlights
del 3000 metri del 15 aprile scorso.

Il Grand Prix prende alcune settimane di riposo per far spazio
al Giro del Varesotto (dal 25/5 al 11/6) e tornerà giovedì 17 giugno, sempre a
Casorate, per i 1609,27 metri del Miglio delle Stelle.
E passiamo al weekend, che prevede domani (venerdì 7) la
Gamba d’Oro a Sazza di S. Maurizio, sabato meeting su pista a Biasca (con 1500
e 5000), mentre il dì seguente le gare fioccano come la forfora sulla giacca.
In pista si raddoppia, a
Casalmaggiore (Cr) la prima prova del Trofeo Regionale CSI su pista prevede un
10000 metri, per chi distanze simili predilige correrle su strada ecco il Piede
d’Oro a Cassinetta, Stravizzola con doppio circuito (mezza maratona e
mezza-mezza maratona), Gamba d’Oro a S. Cristina di Borgomanero, IVV a Cantello
e, per le gentili donzelle, Avon Running a Milano.
Alla prossima !!

il vice

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: