Castiglione Olona

G.P.V. – SOMMA

SOMMA LOMBARDO – 8 giugno 2010
Ultima
settimana del 12° Giro Podistico del Varesotto, con la consueta tappa della frazione sommese di Mezzana.
Quella
sommese è forse la frazione più amata dai podisti, sia perché si snoda fra le
vie del centro città, transitando accanto allo splendido Castello Visconteo,
per concludersi davanti al Santuario della Madonna della Ghianda, sia perché è ondulato senza essere né
troppo piatto, né troppo duro. 5,8 i chilometri totali da percorrere (anche se
vedendo i tempi finali il sospetto è che siano stati arrotondati per eccesso).
Le
prime tre tappe hanno consolidato il primato di Marco Brambilla e Silvia Murgia,
ma tutto può sempre accadere. Anche stasera sono più di mille fra baby, mini,
midi e maxi-girini al via delle varie batterie. L’unica vera novità è
rappresentata dal clima, con Giove Pluvio che incombe più minaccioso di un ufficiale
della Guardia di Finanza, ma alla fine se la prende solo con i più piccoli.
Sempre
scalpitanti anche i turbofratelli Raimondi, con il più anziano Alberto reduce
dalla vittoriosa sfida calcistica genitori vs. figli, mentre Marco sembra risentire
dello sforzo sostenuto nelle sue brillantissime prime tre tappe. Presenti anche
il neo-biancorosso Andrea, Laura, che stasera testerà l’efficacia della sua
rinnovata aerodinamica ed il Sottosegretario, in veste (come il
sottoscritto) di spettatore forzato. Ci consoleremo degustando in tranquillità
gnocchetti e fritto misto prima dell’arrivo della massa sudaticcia e
iperaffamata dei concorrenti.
La
trama cambia un poco rispetto al consueto, data la presenza (anche se fuori
competizione) di Lhoussain Oukhrid, che ingaggia una lotta serrata con il sciur
Brambilla, superandolo solo allo sprint. 16’07” il loro ottimo tempo. Alle loro
spalle, consolidando il secondo posto, giunge il fast-blogger Matteo Raimondi, che precede Roberto
Radice, il quale supera in classifica generale Simone Busetto. Fra le donne, si
conferma il podio provvisorio, con Silvia Murgia, Federica Cerutti e Daniela
Ferrari.
Ottimo
Marco Raimondi, 82°, mentre Alberto è giunto 166°
Sempre
numerosi i reportages fotografici e video (la passerella rossa dell’arrivo
vanta più fotografi di quella di Cannes), a cura di Antonio Capasso e
dello stunt-cameraman Mario
Busnelli alias Corsamica
. Le riprese ufficiali (con relativi commenti tecnici) sono ovviamente realizzate
da Fabrizio “Bisteccone” Gulmini e la sua Telestudio
8
. Altri interessanti commenti anche da parte di Playbeppe, Daniele e Janine, qest’ultima sempre nei
panni di fotoreporter.
Le
classifiche complete sono visibili sul sito di Atletica Casorate.
Un ringraziamento al piccolo uomo proprietario della Grande Punto blu, che ha posteggiato dietro al mio scooter, obbligandomi a contorsioni per poter uscire. Un’annotazione anche sulla gestione delle strade, dopo quasi 40 minuti dalla partenza mi è stato impedito di transitare sul percorso e sono finito nel dedalo di viuzze senza la minima segnalazione.
Venerdì
11 toccherà come sempre a Busto Arsizio dire la parola fine su questo bel Giro,
con l’interessante coda della Corsa delle Stelle alle 22.00, nella quale si
potranno ammirare (e ovviamente tifare) campioni di livello internazionale.
Alla prossima.
il vice.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: