Castiglione Olona

GPV – Quinzano

Giro del Varesotto, atto quarto e tappa completamente inedita. Inedita per la location, la piccola frazione sumiraghese di Quinzano, dove è sede un agguerrito gruppo podistico che ha visto “promossa” la loro Cursa degli Asnitt a tappa del giro. Inedito anche il percorso che, per l’occasione, si dà un’accorciata di circa un chilometro e si sposta quasi completamente su asfalto.

Non cambia il numero dei partecipanti, siamo sempre intorno alle duemila scarpe da running zampettanti per le strade del varesotto. Un’altra novità è in campo meteorologico, quattro giornate consecutive senza pioggia non si erano mai registrate al Giro.

Dei  biancorossi ancora in gara manca Nando, causa turno lavorativo.

Si diceva del percorso, che dai boschi si è trasferito sulle strade intorno a Quinzano, ma che mantiene intatto il grado di difficoltà, con diversi saliscendi che si susseguono per 5 km e spiccioli.

Guest stars della serata sono i rappresentanti della Ginnastica Comense Paolo Finesso e Cecilia Sampietro.

Altre guest stars, anche se in versione non competitiva, sono i Raimondi Turbo Brothers, accompagnati dal Turbo-Son Andrea.

Pronti-via e già dopo nemmeno cento metri Finesso fa capire a tutti chi comanda, prende subito il largo, lasciando gli altri lottare per la classifica e terminando in un ottimo 15’46”; secondo giunge la maglia rosa Marco Brambilla (16’33”), terzo il volto sempre allegro, nonostante la fatica, di Matteo Raimondi (16’46”), per il quarto posto Luca Filipas regola allo sprint Umberto Porrini. Buon undicesimo posto per Playbeppe Bollini.

Claudia Gelsomino invece conferma uno stupefacente stato di forma e domina ancora una volta la gara femminile (18’23”), distanziando di 37 secondi Cecilia Sampietro e di oltre un minuto Rosanna. Lorena Strozzi, quarta, rafforza la propria terza posizione in classifica generale.

Questi i tempi degli altri Athlon: Katia 23’08”, Paolo Boselli 23’41”, Alessandro 24’57”

I tempi ufficiali sono disponibili sul sito dell’Atletica Casorate, oltre che dei cronometristi ufficiali dell’OTC.

Tutto è filato liscio stasera, anche se la partenza era un po’ strettina per tutti quei concorrenti, la coppia di speakers è sempre più affiatata e il ristoro, arricchito da anguria e da salame al cioccolato, è stato molto apprezzato dai concorrenti.

Oltre alle mie penose foto, ovvio consigliare quelle di  Arturo,  Andò Capasso e Mario Busnelli  (QUI il suo video della prova di Somma Lombardo).

Si conclude la seconda settimana del Giro, che riprenderà martedì sera a Cassano Magnago.

Domani, oltre alla Reseg-Up con i nostri Dario e Alessandro al via, consiglio la Corsa in Trincea a Cassano Valcuvia.

Domenica invece i soci che correranno il Trofeo Aermacchi a Venegono sono invitati chez Nando per un sontuoso ricevimento a base di lap dancers vestite da giudici Fidal che, al confronto, le serate di Arcore sembreranno una festa di compleanno delle elementari.

Buone corse a tutti!

Valerio

Annunci

Commenti su: "GPV – Quinzano" (1)

  1. katia63 ha detto:

    sì, ok, per i soci le lap dancers…ma per LE SOCIE??? …….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: