Castiglione Olona

7^ Athlon Run

LA CARICA DEGLI OTTOCENTO

athlon run 10bis

Sembra ieri il 1° novembre 2007, quando l’Athlon Run fece capolino per la prima volta nel panorama delle corse podistiche.

Lungi dal soffrire della crisi del settimo anno, grazie anche al clima finalmente primaverile, si è sfiorato il record di presenze. Ben 798 sono stati gli iscritti alla gara, che quest’anno offriva la possibilità, con il supplemento di soli 2 €, di avere un piccolo pacco alimentare ma con prodotti di pregio e, nello stesso tempo, di finanziare i progetti della Fondazione Cumse onlus, per la realizzazione di ospedali e pozzi in alcuni Paesi africani.

Sempre invariato il percorso, la cui lunghezza dovrebbe essere di 9,9 km.

Anche quest’anno si conferma la regola che vuole un vincitore diverso ad ogni edizione. Infatti, dopo Steve Bibalo, Lhoussain Oukhrid, Ouyat Salah, Ivan Breda, Luca Ponti e Giovanni Vanini, alla fine è Mirco Zanovello a tagliare per primo il traguardo, davanti a Fabio Caldiroli e Francesco Puppi (entrambi fuori classifica in quanto non tesserati CSI). Quarto, ma secondo nella classifica ufficiale, Ronnie Fochi, terzo gradino del podio per Ferdinando Mignani. Da sottolineare che il tempo del vincitore (33’49”) è quasi identico a quello fatto registrare l’anno scorso da Vanini.

Anche in campo femminile tradizione rispettata, con differenti vincitrici negli anni dispari (quelli pari sono stati sempre appannaggio di Cristina Clerici) ed è stata la valbossina Elisabetta Di Gregorio a precedere Sabina Ambrosetti e la sempreverde Francesca Barone.

Primo fra i ragazzi è il “figlio d’arte” Alessandro Copes, secondo Mirko Galbasini, terzo Sergio Fusato. Le sorelle Alessandra e Claudia Renda si riconfermano ai vertici fra le ragazze, con Francesca Mentasti ad occupare il terzo gradino del podio.

Nonostante alcuni problemi di logistica (le sale principali del castello erano sede di una interessante mostra d’arte, per cui abbiamo dovuto sistemarci in un localino dell’adiacente biblioteca), quasi tutto è andato per il meglio, purtroppo un paio di ragazzi, forse perché in mezzo a gruppi di podisti, non hanno visto il bivio dei due percorsi ed hanno proseguito per i 10 chilometri. Ad ogni modo ci scusiamo e sarà nostro impegno far sì che questi inconvenienti non si ripresentino il prossimo anno.

Per il resto mi sembra che i commenti degli atleti presenti siano stati nel complesso positivi. Il blog rimane comunque a disposizione per eventuali critiche o suggerimenti, che saranno tenuti nella debita considerazione.

Il nostro ringraziamento và in primo luogo a Comune, Pro Loco e Protezione Civile di Castiglione Olona, al Parco RTO, al Piede d’Oro, alla Fondazione Cumse onlus, agli sponsor, che ancora una volta ci hanno sostenuto malgrado la difficile situazione economica, a tutti i volontari che si sono prodigati al meglio per la buona riuscita della gara e, naturalmente, ai numerosi partecipanti, senza i quali non potremmo vivere momenti come questi.

Un ringraziamento va anche al fotografo Franco Canziani, purtroppo una panne tecnica ha impedito all’altro fotografo ufficiale di essere presente. Last but not least, grazie anche alla ultramaratoneta Maria Luisa Malvestiti, medico volontario per Cumse, che ha partecipato alla premiazione e all’amico Daniele Bonesini, ottimo speaker.

FOTO

Altra settimana ricca di appuntamenti, cominciano le serali anche nella nostra provincia. Mercoledì Cardana Night Run nella frazione di Besozzo e Gran Prix Palzola a Maggiate Superiore, giovedì la tradizionale Monclassic a Montonate, venerdì Gamba d’Oro a Prato Sesia, sabato Memorial Michela Badalin a Cittiglio (trail sprint di km 9,2), trail del Motty ad Armeno (No), con percorsi di 45 km (D+2450) e 23 km (D+1000), miglio su strada a Misinto, in più le serali di Gerenzano e la 10K di Monza. Domenica 19 invece il Piede d’Oro fa tappa a Mezzana di Somma Lombardo, oltre alla Stralunà (che per noi sarà gara sociale), Gamba d’Oro a Veveri, Avon Run a Milano ed alle I.V.V. di Cislago e Bodio Lomnago.

AVVISO AI SOCI

Mercoledì sera ci troveremo presso casa di Katia (nei pressi della farmacia di Castiglione), per fare un bilancio più preciso della manifestazione e verificare gli aspetti da correggere per il prossimo anno. Inoltre, se qualcuno vuole iscriversi alla Monclassic di giovedì, può comunicarmelo entro domani.

Arrivederci a tutti alla 8^ Athlon Run !!!

Valerio

Annunci

Commenti su: "7^ Athlon Run" (6)

  1. Ciao Valerio!
    Innanzi tutto complimenti per come avete organizzato la gara!
    Io volevo solo fare una segnalazione riguardo i tempi presi dal PdO (quindi tra l’altro indipendente da voi), non so cos’abbiano combinato, ma oggi non ne “hanno preso uno”, i tempi attribuiti agli arrivi erano davvero poco affidabili…
    Stando agli orologi dei vari atleti, Zanovello e Caldiroli hanno impiegato qualche secondo meno rispetto a quello segnato, Mignani invece ne ha impiegati di più, Zampini è arrivato ad oltre 1 minuto da me e non 4 secondi dopo, e anche gli altri tempi non sono proprio corretti.
    Se vuoi sul mio blog ho riportato quelli che ho raccolto chiedendo ai diretti interessati.
    Ciao, alla prossima!

    P.S.
    continuate così!!!

    • Valerio ha detto:

      Ciao Beppe, grazie per i complimenti e le precisazioni. In effetti mi sono sembrati strani i pochi secondi di differenza fra Zanovello e Fochi, io purtroppo per mancanza di personale ho dovuto gestire diverse situazioni e non ho potuto controllare di persona i vari tempi.
      Complimenti per la bella gara!

  2. alessandro ha detto:

    Che dire…è andata bene anche la settima…nonostante il bivio dei 5/10 dove un cartello direi di quasi due metri per uno e mezzo indicasse la svolta e la mia voce a ripetere per quasi 40 minuti consecitivi : i cinque a sinistraaaa!!! … non siano bastati…mi dispiace per i ragazzi che hanno fatto il giro lungo per causa mia…ma questo fa parte della corsa,in quegli attimi ci puó stare di essere concentrati e magari estraniarsi dal resto. Scusatemi ancora. L’anno prossimo mi vestiró da babbo Natale!!!!!!….solo se la facciamo a dicembre però..Buone corse a tutti e grazie per aver corso con noi.

  3. Maurizio ha detto:

    Secondo me non serve a niente fare partire il giro corto solo 5 minuti dopo, i ragazzi piu’ veloci dopo un km sono gia’ tutti mischiati con i podisti del giro lungo.
    Ci vuole piu’ spazio tra una partenza e l’altra, così avendo la strada libera e la staffetta davanti le possibilità di sbagliare percorso sono praticamente nulle, poi ho visto piu’ di una volta che i ragazzi che gareggiano per la classifica partendo dopo (con partenze non adeguate strette) si trovano imbottigliati dagli ultimi che camminano e sono costretti a fare degli slalom per poter passare, o a chiedere continuamente permesso, una soluzione potrebbe essere fare partire il giro corto 15 minuti (reali) dopo
    Maurizio. CIAO

    • Valerio ha detto:

      Sono d’accordo con te Maurizio, in realtà sono passati meno di cinque minuti fra le due partenze e questo ha ulteriormente aggravato il problema. Ne discuteremo alla prossima riunione e parleremo con il Consiglio Direttivo del Piede d’Oro. A volte mi chiedo se non sia meglio far partire i ragazzi 5-10 minuti prima, però forse ci sarebbero problemi a gestire la partenza del giro lungo. Ciao.

  4. Roberto ha detto:

    D’accordissimo con Maurizio… purtroppo mio figlio è uno di quelli che non ha visto il bivio e si è fatto il giro lungo, arrivando in lacrime per la rabbia di essere primo al bivio e ultimo alla fine. Pazienza… speriamo nella prossima. Comunque complimenti… gran bella corsa.

Rispondi a playbeppe Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: