Castiglione Olona

Trail delle Terre di Mezzo

4° TRAIL DELLE TERRE DI MEZZO

È ormai diventato un classico l’unico trail che si svolge in provincia di Varese. Lo si nota anche dal numero di partecipanti, davvero numeroso, tanto che le  iscrizioni alle gare competitive sono state chiuse alcuni giorni prima. Oltre 330 iscritti alla prova principale di 36km, ai quali vanno aggiunti i 280 del mini-trail di 14,6km, più circa 200 non competitivi. Purtroppo, come sembra essere una consuetudine, la pioggia dei giorni scorsi rovina un po’ la festa, cominciata già il pomeriggio precedente con pasta party e serata di presentazione, anche se i trailers duri e puri possono aver apprezzato le difficoltà maggiori causate dai terreni impervi e scivolosi. Se non altro però il mattino non piove, anzi un tiepido sole scalda la parte finale del trail.

Sono ben dieci i biancorossi al via, con il trio composto da Laura, Uomo Bisonte e Sandokan a darsi battaglia sul percorso lungo, mentre Katia, i giovani Simone e Christian, più il pres e Nando(questi ultimi al loro esordio in una gara del genere). Alla non competitiva, sullo stesso percorso del mini-trail, partecipano inoltre il Baldo Giovane e Fabrizio.

Partenze separate, alle 9.10 lo sparo che dà il via al Trail vero e proprio, un quarto d’ora più tardi è la volta di tutti gli altri.

Il percorso del mini-trail si svolge in gran parte lungo il tratto finale della gara lunga, la prima metà è “pedalabile”, con saliscendi resi un po’ insidiosi solo da fango e pozzanghere, souvenir delle piogge degli ultimi giorni. Dall’ottavo chilometro in poi le pendenze si fanno decisamente più impegnative, obbligando molti a camminare. Mauro Toniolo e Sabina Ambrosetti sono i vincitori del mini-trail.

Per gli Athlon il primo a tagliare il traguardo è il “non competitivo” Alessandro, seguito da Nando, Katia (quinta assoluta fra le donne), il pres, Fabrizio, Christian e Simone.

Lungo i 36km invece i trionfatori sono stati Hirum Mwangi Wandangi e Virginia Oliveri. Da segnalare il secondo posto di Scilla Tonetti, che quest’anno è giunta terza nel terribile Tor des Geants.

Ottava assoluta Laura, che ha preceduto l’Uomo Bisonte e Sandokan, colto da crampi all’arrivo.

Al termine, oltre al consueto abbondante ristoro, anche un polenta party gratuito per gli atleti, con tanto di gorgonzola, salamino e dolce.

Per le foto, presente oggi il mitico Arturo di podisti.net.

Niente da dire sull’organizzazione firmata Runners Valbossa, che ha messo a frutto l’esperienza di veri appassionati di questi tracciati per dare a tutti i concorrenti un supporto più che adeguato, per di più ad un costo d’iscrizione davvero contenuto. L’unico appunto sta nella partenza un po’ stretta del mini-trail, forse separando competitivi e non ci sarebbe stata un po’ meno coda, soprattutto sul primo tratto viscido in discesa.

GARE DELLA SETTIMANA

Giovedì 5000 in pista al Giuriati di Milano (alle ore 13.00), sabato 9 cominciano due tradizionali circuiti: il Poker del Cross Novarese con la prova di Vaprio d’Agogna ed il Club del Miglio con il Miglio di Piero a Pioltello. Il mattino invece al Parco di Monza c’è la possibilità di misurarsi su tre distanze differenti (5, 10 km e mezza maratona) con chip di cronometraggio e partenza libera al costo contenuto in 5 €.

Domenica 10 corse su strada a Ravello (CSI), Novara e Bellinzago Novarese, Trail a Grassona (Vb), Ammazzinverno a Serravalle Sesia, IVV a Cimbro, Maratona e Mezza a Tenero (Locarno), ma il nostro in bocca al lupo va a Toni Manero e Michele, impegnati alla Maratonina di Busto Arsizio ed al nostro Doctor Marco che, dopo la Edinburgh Marathon corsa in versione Braveheart, sarà impegnato alla Maratona di Ravenna.

AVVISI AI SOCI

Confermo che il pranzo sarà, come l’anno scorso, al Ristorante “Le Delizie” di Daverio, domenica 1 dicembre.

Poiché le iscrizioni per la gara di domenica 10 a Ravello chiudono mercoledì sera, se qualcuno è interessato a partecipare insieme a Nando, me lo comunichi nei prossimi giorni.

Commenti su: "Trail delle Terre di Mezzo" (2)

  1. Siete stati BRAVISSIMI.mi dispiace x marco.sono cose ke capitano anche ai più forti.MAI PAURA.Buona settimana .max

  2. Sandokan ha detto:

    Grazie Max! Niente di grave… Si riparte da qui!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Cloud dei tag

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: