Castiglione Olona

Stralunà (e non solo)

CIMG6924

Ora che l’Athlon Run è in archivio (attendiamo solo le foto, purtroppo il fotografo ufficiale era fuori sede e contiamo di averle a breve), ricapitoliamo tutti gli avvenimenti della settimana, procedendo in rigoroso ordine cronologico. Domenica scorsa, dopo un anno di limbo, è stata rimessa in calendario la maratonina di Como, alla quale ha partecipato il nostro nuovo socio Andrea, che ha terminato in 1.57.35 (1.57.00 il suo real time). Bravo, anche se avremmo apprezzato maggiormente la tua partecipazione all’organizzazione della nostra gara.

Giovedì 15 si è corsa la nona edizione della Monclassic, che apre la stagione delle serali del varesotto in vista del giro. Percorso parzialmente rinnovato, con l’abrogazione della salita su asfalto in direzione Caidate e con l’introduzione di un’altra, più breve ma altrettanto dura, nel quarto chilometro di gara. Molto buona la partecipazione, con 419 fra competitivi e non del giro lungo (5,9km) e ben 170 ragazzi del minigiro da poco più di un chilometro. Sempre apprezzabile il percorso, ben presidiato dai numerosi volontari, anche se i tratti in discesa non molto larghi a volte erano di ostacolo ai sorpassi. Come quattro giorni prima a Castiglione, anche stavolta a primeggiare sono stati Salah Argoub e Sabina Ambrosetti. Ottimo il quarto posto di Laura, buono il 48° assoluto dell’Uomo-Bisonte, mentre il pres, al rientro, si deve accontentare di un 171° posto.

Oggi invece era il giorno della Stralunà. Favorita da un meteo più che favorevole, la manifestazione ha attirato quasi 500 podisti, fra giro corto (5 km) e lungo (9,7km).

Il percorso è stato mantenuto praticamente invariato rispetto alle precedenti edizioni, con oltre 8 chilometri molto veloci, la tradizionale salita del Custieu, con pendenze che arrivano a superare il 20%, poco prima del nono e l’arrivo, introdotto lo scorso anno, all’interno del campo sportivo.

Molti gli Athlon Runners presenti, dato che si tratta di gara sociale. Il più veloce è stato Dario, nonostante fosse reduce da un addio al celibato, davanti ad un sorprendente Nando, che era fermo da oltre due settimane per infortunio. Seguono l’Uomo-Bisonte, Toni Manero, Christian, Simone, Furia, il pres, il Boss e Ale, con Max che era di servizio lungo il percorso. Fra le nostre ragazze, Laura ha preceduto Katia e Chiara.

Molto buona l’organizzazione, con un percorso mai monotono che alterna asfalto e sterrato, incroci ben presidiati ed un ristoro più che adeguato al numero di podisti. Se proprio si vuol cercare il pelo nell’uovo, un tratto sterrato al secondo chilometro era un po’ troppo stretto ed ha obbligato i podisti che partivano più indietro a fermarsi.

Infine, dobbiamo segnalare la buona prova di Vanni alla DJ Ten di Firenze, dato che ha terminato al 171° posto (su oltre 7000 partecipanti!), con il tempo di 38’44” (37’44” il real time). Complimenti!

Avviso per i candidati bottari: mercoledì 21 cominceranno gli allenamenti per la Corsa delle Botti del 20 luglio. Il ritrovo è sempre alla palestra delle scuole (in via Cortina d’Ampezzo a Castiglione Olona) alle 18.30.

Buona settimana a tutti!

Valerio

Annunci

Commenti su: "Stralunà (e non solo)" (1)

  1. Simona frigerio ha detto:

    Ciao, sono il Vanni, vorrei sapere come ritirare il pettorale e chip x il giro del varesotto e se ci ritroviamo da qualche parte per andare in compagnia. Ciao a tutti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: