Castiglione Olona

Da Trecate a Mustonate

CROSS DI TRECATE 

Foto 039 di 102

L’ultimo appuntamento con il Poker del Cross Novarese, per la sua collocazione temporale, solitamente annuncia la fine della stagione fredda. Il menu meteorologico odierno invece si diverte a scompigliare le carte, con temperature in picchiata, pioggia e freddo.

Qui a Trecate siamo come sempre accolti dallo speaker Davide Daccò, oggi anche nelle vesti di padrone di casa. Il percorso, interamente pianeggiante, è stato ricavato all’interno del Parco Cicogna e l’ampiezza relativa del giardino del paesino novarese ha costretto gli organizzatori ad inserire diversi tornanti e a far transitare gli atleti sotto alberi dai rametti ad altezza d’uomo.

Malgrado il tempo, sono quasi 200 i podisti in gara, anche se, per quanto riguarda la classifica assoluta, per via della possibilità di scartare un punteggio, Fabio de Angeli e Lara Giardino si sono già matematicamente aggiudicati il poker di quest’anno.

Presenti anche magliette di incoraggiamento a Yulia Baykova, la giovane specialista delle corse in montagna che si sta lentamente riprendendo dopo un brutto malanno che ne ha messo in pericolo la vita stessa. Forza Yulia!

Quattro sono i biancorossi al via: Katia, Laura, l’Uomo-Bisonte e il pres. Tre i giri da percorrere, per un totale dichiarato di 6 km esatti, difficile verificarlo con il gps, date le numerose curve a gomito presenti. A sensazione si direbbe che la rilevazione sia corretta, al limite ritoccabile in eccesso di un centinaio di metri. Per fortuna al momento di partire la pioggia concede una tregua.

Alla fine il vero poker lo sfiora l’Atletica Palzola, con Elmehdi Maamari che chiude davanti a Salah Ouyat, Corrado Mortillaro, con Antonio Vasi sesto. Fra le donne Lara Giardino si conferma leader, seconda è Cinzia Lischetti, terza un’ottima Laura. Settima assoluta (e terza di categoria) Katia. Bravissime entrambe!

L’Uomo-Bisonte si conferma il più in forma, si permette pure il lusso di partire insieme ai top runners e di terminare in 22a posizione. 47° è giunto il pres.

Sicuramente non è il massimo correre con tutte quelle curve e slalomeggiare fra alberi e panchine, stando attenti ad abbassare la testa per evitare rametti, se pur leggeri. Anche la logistica, con spogliatoi all’aperto sotto un gazebo e bagni virtuali, potrebbe essere migliore. Comunque è stata una gara tutto sommato divertente, a conclusione della quale si sono svolte anche le premiazioni per i vari vincitori del Poker. Per noi anche un premio “postumo”, risalente alla gara di Castelletto di un mese fa. Grazie a Mauro per il pensiero!

Restano i dubbi sul fatto che corse del genere non siano organizzate come Fidal o EPS, rendendo tutti i tesserati passibili di deferimento da parte della Federazione.

QUI le belle foto scattate dall’amico Dario Antonini, QUI quelle di Claudio Bonafé, che ha prediletto i soggetti femminili (come dargli torto?).

Per finire, un’anticipazione sulla Mezza Maratona di Trecate che, dopo un paio d’anni sabbatici, tornerà in calendario domenica 4 ottobre 2015.

MUSTONATE

CIMG1244

Dopo l’annullamento della “Marciando per la Vita”, che forse sarà recuperata in primavera, tocca a Mustonate inaugurare la stagione del Piede d’Oro. Anche qui, gara condizionata dalle piogge cadute fino a un’ora prima della partenza. Il percorso previsto di 9,4 chilometri (approssimato per difetto, stando ai vari gps) non è stato minimamente cambiato per il maltempo e sono stati mantenuti tutti i tratti di bosco e sterrato, che sono diventati fangosi al limite della praticabilità. Saranno stati contenti gli amanti del trail, ma forse per gare di questo tipo bisognerebbe ridurre i pericoli per gli atleti.

Buono il numero dei partecipanti, fra i quali nove biancorossi: Katia, Laura, Luisa, Nando, Bisonte, i tre Alessandri e Dario, più il pres in veste di fotografo.

Come spesso accade quando i percorsi sono difficili, è Luca Ponti a sfruttare le proprie doti e a distanziare tutti gli avversari. Secondo Mattia Grammatico, chiude il podio “Playbeppe” Bollini. Eugenia Vasconi si conferma sempre più in forma e vince nettamente davanti a Martina Gioco e a una grande Laura, con Katia quinta. Complimenti alle nostre due atlete, insieme a Bisonte (oggi 30°), tutti e tre hanno smaltito splendidamente le fatiche del pomeriggio precedente.

Sul percorso, oltre a quanto già detto sopra, ci sarebbe da auspicare una miglior delimitazione del tratto di partenza, dove, mentre i primi venivano indotti a seguire la moto lungo il sentiero fangoso, dietro ci si sentiva autorizzati a tagliare per l’ampio pratone circostante la pista dei cavalli.

Nella photogallery gli scatti relativi a partenza, passaggi al 7° chilometro ed arrivi.

Avviso ai soci: mercoledì sera ci troveremo al Chiosco del Castello, per proseguire i preparativi per la nostra gara e metterci d’accordo sulle gare di domenica prossima. Siamo in 18 iscritti alla Parabiago Run, più 7 partecipanti alla Traccia Bianca.

Annunci

Commenti su: "Da Trecate a Mustonate" (10)

  1. katia63 ha detto:

    AHAHAHAH!…bellissimo “bagni virtuali”!

  2. Laura ha detto:

    Mercoledi di quali preparativi della nostra gara bisogna parlare? Abbiamo deciso i responsabili di ogni settore, gli orari di ritrovo e mi è sembrato di capire che per vedere la gente disponibile sia meglio aspettare fine Aprile. Di cosa ci siamo dimenticati?

    • Valerio ha detto:

      Bisogna entrare nei dettagli delle cose più urgenti, vale a dire i permessi, trovare gli sponsor, per poter preparare per tempo il volantino. Poi devo far firmare i moduli di chi partecipa alla Stramilano.

      • bisonte 🍺 ha detto:

        Ciao Valerio pensi di andare in pista mercoledí?vengo a fare un po di stratching e poi andiamo a mangiare un panino 🍔 con birrazza insieme se ti va.ciao🏃

        • Valerio ha detto:

          Purtroppo da mercoledì a venerdì sono in fiera a Milano e torno a casa dopo le 19.30, per compensare ho fatto ieri ripetute su strada (12×1′ con 1′ di corsa lenta di recupero). Spero di essere in pista la prossima settimana.

        • bisonte 🍺 ha detto:

          Ok Valerio alla prossima allora ,ci vediamo al monteruzzo 😉

  3. laura ha detto:

    Va bene Valerio, allora mercoledì ci sono.

  4. purtroppo non ci sarò mercoledì causa influenza, spero di recuperare per la parabiago run
    Un saluto a tutti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: