Castiglione Olona

Un lungo weekend di gare

CIMG8708

Fine settimana prolungato, con diverse gare in cui sono stati protagonisti i nostri soci.

Cominciamo dal sabato mattina, allorquando Katia, Laura e Arnaldo si sono cimentati nel difficile OrnaTrail, di 17 km molto impegnativi. Le nostre due donzelle hanno ben figurato, con Laura sesta in 2.32’03” e Katia settima in 2.32’56”. Bene anche Arnaldo, che ha chiuso in 3.11’15”.

La domenica ha visto la gara di Cantello del Piede d’Oro, che solitamente si disputava in agosto. Primo successo stagionale per la brava Rosanna (complimenti!), che è pure in testa alla classifica del TOP PDO dopo 3 gare (la prossima è quella di Castiglione, per cui invito i soci dislocati lungo il percorso a fare un tifo indemoniato per lei). Ottimo anche il 19° posto di Michele, il 57° di Nando, come pure il 126° di Alex.

Lo stesso giorno è da sottolineare la prestazione di Ale Moretti, che si è sciroppato ben 41km (con 2758m D+) del 1° Val Bregaglia Trail, con partenza ed arrivo a Chiavenna. Ale si è classificato 64° in 5.49’45”. Non ci sono parole per descrivere questa ennesima impresa!

Oggi infine era il giorno della BatRun, così è stata ribattezzata quella che era conosciuta come Gromeron.

A parte il (brutto) cambio di nome, è stata modificata anche la sede del ritrovo, dal centro di Comerio ci si è spostati alla ex-colonia elioterapica di Barasso, di difficile raggiungimento per mezzi normali e, soprattutto, con parecchi problemi legati al bus navetta che portava gli atleti alla partenza a Groppello, sulle rive del lago di Varese. Alcuni di loro sono stati costretti ad usare auto proprie per arrivare a Groppello e la partenza è stata posticipata di oltre 20 minuti.

Ad ogni modo il percorso, di circa 7,5 km con oltre 500 metri di ascensione, è stato gradevole, con pendenze impegnative ma tutt’altro che impossibili. Cinque erano i nostri esponenti al via: Katia, Laura, Nando, il pres e Ale Viola. I vincitori di giornata sono stati Rachid Argoub e Sabina Ambrosetti, quest’ultima si conferma leader dell’Eolo Running Grand Prix con Katia, oggi sesta (47’19”), prima nella sua categoria. Nona è giunta Laura (48’45”), buono il comportamento di Nando (41° in 46’15”), Ale (51° in 47’10”) e del pres (79° in 51’22”).

Nella classifica a squadre, dovremmo aver mantenuto il 4° posto. Per completare il trittico di gare, manca lo Scarpone Luvinatese di domenica 1 maggio.

Commenti alla gara: sicuramente da migliorare la logistica, quando il ritrovo era a Comerio era tutto più semplice, fra i dettagli le spille che sembravano più adatte per un piercing punk che ad applicare il pettorale sulle magliette. Di pro, il prezzo d’iscrizione di 10€ dava diritto anche a un piatto di polenta e bruscitt e a una bottiglietta di acqua. Da sottolineare anche la presenza di docce calde.

Ai soci, ricordo l’incontro ufficiale di mercoledì 27 alle ore 21 al Chiosco del Castello di Monteruzzo. Si dovranno discutere i dettagli definitivi dell’Athlon Run e stabilire le gare sociali di maggio/giugno.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: