Castiglione Olona

E quattro!

Superati il giro di boa e la settimana di riposo (che poi riposo non è, perché i podisti non sono capaci di stare così a lungo senza rimettere le scarpette da gara), eccoci a Mezzana, frazione di Somma, che da quindici anni ospita una tappa del Giro.

E sono davvero in tanti oggi, con molti atleti di giornata. Il tempo è incerto, fa un po’ meno caldo del previsto e, alla partenza, scendono anche alcune gocce, che aiutano a rinfrescare durante la corsa.

Il percorso è lo stesso degli ultimi anni, purtroppo da un po’ di tempo non si passa più dal Castello Visconteo, ma in compenso si affrontano strade meno battute da automobilisti. È leggermente meno ostico delle due tappe precedenti, ma non è certo una passeggiata, con un lungo falsopiano al primo chilometro, una salita nel bosco di 3-400 metri a metà strada ed una breve salita proprio prima dell’arrivo, posto sul vialetto che porta al Santuario della Madonna della Ghianda. Cinque i chilometri da affrontare.

Andrea Soffientini (15’58”) rafforza ulteriormente la maglia rosa, anche se Stefano Bianco, in continua crescita, termina a soli 3” dalla vittoria. Terzo uno spumeggiante Antonio Vasi.

Nessuna sorpresa anche in campo femminile, con Claudia Gelsomino (17’39”) che precede Sabina Ambrosetti (18’07”) e Marta Latino (18’46”).

Questi tempi e posizioni degli Athlon Runners, da notare che alcuni erano ancora acciaccati dalla ResegUp:

GPV4

Ecco poi la classifica delle staffette, anche stasera per le Wonder Girls corre Raffaella, al posto di Laura (che, contrariamente a quanto scritto martedì scorso, a Castelletto ha corso, me ne scuso) corre Francesca Barone e per Brother & Sister è il turno di Cri:

GPV4S

Fra un giorno o due saranno note anche le classifiche parziali dopo quattro tappe.

Le classifiche complete di giornata possono essere viste QUI.

Anche stasera delle foto si è occupato il buon Arturo.

Buona l’organizzazione della gara, purtroppo anche qui nessuno ha pensato di dividere competitivi e non alla partenza, contribuendo ad aumentare il caos. Mi chiedo cosa esistano a fare i regolamenti, se poi nessuno fa alcunché per farli rispettare, oltretutto, ne va anche della sicurezza degli atleti.

Appuntamento venerdì 10 a Venegono Superiore per l’unica tappa inedita del Giro!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: