Castiglione Olona

Gare ed altre news

29477311892_64780ac1bb_o

Altro weekend con biancorossi sparsi un po’ per tutta le regione.

Si comincia dal Miglio del Naviglio, gara a cronometro da ponte (di Bernate) a ponte (di Boffalora s/Ticino), nella quale il pres è giunto 6° con il crono di 5’41″3, primato sociale M50 (anche perchè era la prima volta che un nostro atleta di quella categoria correva i 1609,34 metri).

Passando alla domenica e procedendo in ordine di età, si segnala innanzitutto il 95° posto di Alex alla Stramulino di Ronchee, che, essendo il suo ventesimo risultato utile, gli consente di entrare nella classifica finale del Piede d’Oro.

Alla Corsa del Cuore di Vergobbio, forse la più dura fra le sei comprese nel Grand Prix delle Montagne Varesine, ottimo secondo posto di Katia e buon risultato di Nando, che accusa un po’ gli etti accumulati durante le vacanze.

I più arditi di giornata sono stati Ale Moretti e Dario Andrigo, che si sono cimentati nel difficile Moltrasio Imperial Trail, di ben 33 km, con parecchie asperità da affrontare (Monte Colmegnone, Bisbino ed altri). Il primo, non accontentandosi della lunghezza del percorso, ha visto bene di fare un paio di chilometri in più, giungendo 27° in 4.46’28”, Dario invece termina al 30° posto con il tempo di 4.51’18”.

Last but not least, alla 10K competitiva, gara di contorno della Mezza di Monza, Chiara ha concluso in 59’37” (real time 58’20”). Alla prova non competitiva ha partecipato la probabile futura biancorossa Renata, il cui tempo ufficiale è stato di 1.00’09” (r.t. 57’29”).

Complimenti a tutti!

Per finire, una promozione di carattere culturale:

Lo scultore IGNAZIO CAMPAGNA è ospite con le sue opere a Castiglione Olona con la  mostra d’arte L ‘EVOLUZIONE DELLA FORMA. Promossa  dal Comune di Castiglione Olona – Assessorato alla Cultura,  la mostra è allestita nelle  sale del Museo Civico Branda Castiglioni e nel portico d’onore del  Palazzo nobiliare.

Si compone  di 30 sculture che sottolineano il percorso di ricerca artistica dello scultore  che attraverso la sua arte onora i maestri viggiutesi senza scordare le sue origini siciliane.

IGNAZIO CAMPAGNA  è uno scultore rinomato e di fama nazionale. Diplomatosi all’Accademia delle Belle Arti di Milano, ha lavorato con VITTORIO TAVERNARI  e FRANCESCO SOMAINI. Ha al suo attivo  numerose mostre e le sue  opere sono presenti sia in  collezioni pubbliche che in quelle private. Esperto nell’arte della scultura,  vive e lavora a Viggiù. E’ docente al Liceo Artistico “A. Frattini” di Varese e Conservatore dei Musei Civici Viggiutesi .

La mostra si terrà dal 17 settembre  al 16 ottobre p.v. negli orari d’apertura al pubblico del Museo Civico Branda Castiglioni. Il vernissage avrà luogo sabato 17 settembre alle ore 17,30.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Cloud dei tag

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: