Castiglione Olona

Presentazione Athlon Run

Pochi giorni ci separano dall’undicesima edizione dell’Athlon Run, ecco quindi gli ultimi dettagli, anche se, non a causa nostra, non ancora definitivi.

Il percorso lungo è quasi completamente invariato rispetto al 2016, con solo due piccole varianti obbligate.

Dopo circa 3 chilometri e mezzo è rimasto un grosso albero caduto sul sentiero, per evitare inutili gimcane abbiamo creato un sentierino che lo aggira. L’altra variante, un paio di chilometri più avanti, dopo l’ultimo tratto di bosco ci si sposta a sinistra rispetto all’anno scorso, su un prato intorno alla ditta Lati, che ringraziamo per la cortesia. In seguito a lavori di posa di tubazioni, che per una combinazione astrale al momento sono arrivati proprio davanti al Parco Monteruzzo, probabilmente la partenza sarà effettuata 100 metri più avanti.

La partenza per giro lungo e corto è alle 9 in leggera salita, lungo tratto pianeggiante che attraversa la zona industriale Villafranca (al termine della quale, dopo circa 1700 metri, è posto il bivio fra percorso lungo e corto), la località Biciccera (che ospita l’Eolo Time, a circa 2500 metri) e due tratti boschivi.

Segue una lunga ed ampia discesa, che porta al ristoro di metà percorso. Un’altra breve discesa e si giunge in un prato intorno alla Lati. Dopo 150 metri di strada provinciale, nella quale raccomandiamo i podisti di tenere la destra, un primo tratto di pista ciclabile, che costeggia il Monastero di Torba.

Si attraversa la provinciale in località San Pancrazio per il secondo tratto della pista che costeggia l’Olona, in leggerissimo falsopiano, che può già presentare il conto a chi ha speso troppo nei primi, veloci, 7 km.

La parte più dura è riservata agli ultimi 800 metri, dopo l’attraversamento dell’Antico Ponte sull’Olona, con una ripida asperità che termina proprio davanti all’ingresso del Municipio, ai piedi della Collegiata, una breve discesa nel Centro Storico, dal sapore medioevale, con transito davanti alla Chiesa del SS. Corpo di Cristo e al Palazzo Branda Castiglioni ed i tornanti finali che riportano gli atleti davanti al Castello Monteruzzo.

Il giro corto, dopo il bivio, porta i ragazzi davanti al centro sportivo (ex-pista speedway), prosegue in via Monte Cengio per ritornare, tramite un vicolo pedonale, lungo via Boccaccio, via Marconi ed al Castello Monteruzzo. Cinque minuti dopo le due gare partirà un mini-giro di 1180 metri.

Per chi abita in zona, fino a venerdì c’è la possibilità di pre-iscriversi presso il negozio You Style di Venegono Inferiore (lungo la SS Varesina), che avrà sia i braccialetti che i pettorali (questi ultimi riservati ai residenti in Castiglione Olona).

Ai primi 800 iscritti daremo una borraccia (Andriolo) e una confezione di campioni gentilmente omaggiati da Farma-Cos. In più, in occasione della Festa della Mamma, a tutte le donne all’arrivo sarà consegnato un piccolo omaggio floreale.

Speaker della manifestazione sarà l’amico Daniele Bonesini, le fotografie saranno a cura di Franco Canziani, Stefano Moretti e Andò Capasso.

Parcheggi sono disponibili sia presso le scuole elementari di via Salvo d’Acquisto, sia presso la rotatoria di via Boccaccio, a 200 metri dal ritrovo.

Non resta che invitarvi tutti a Castiglione Olona domenica 14 maggio!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: