Castiglione Olona

Che spettacolo!, bastano queste due parole per descrivere l’atmosfera che si respira ad ogni edizione del Giro Podistico del Varesotto.

Niente è lasciato al caso, dai due speaker del calibro di Daniele Bonesini ed Andrea Basoli, alle sapienti riprese (anche in diretta facebook) di Fabrizio Gulmini, alle fotografie professionali di Arturo Barbieri.

Ad arricchire il già elevato livello tecnico anche la presenza di due campioni di ieri e di oggi: Gennaro di Napoli e la neo-campionessa italiana sui 10.000 metri Sara Dossena.

In tanti ieri a Besnate non sono voluti mancare in occasione della prima tappa, fra di loro i biancorossi iscritti al circuito Laura, Nando, Tito e il pres, le staffettiste Simona, Rosanna e Luisa, più Cri e Dario, non competitivi di giornata.

Il percorso, ormai conosciuto dagli habitué del giro, misura 5 chilometri esatti, con due brevi salitelle a spezzare il ritmo, che resta comunque altissimo.

Al suo esordio al giro, è il veterano Salah Ouyat (15’29”) a regolare i circa 400 partecipanti al giro competitivo, precedendo la maglia rosa 2016 Andrea Soffientini, il quale solo al fotofinish ha la meglio su Stefano Bianco. Per gli Athlon Tito corre sul filo dei 4′ al km, Nando lo segue di una trentina di secondi, il pres riesce nell’obiettivo di arrivare intero al traguardo.

Fra le donne ennesima prova di forza di Claudia Gelsomino (17’08”), che precede di circa 1 minuto la pur validissima Sabina Ambrosetti e di 2’33” Marta Dani. Da sottolineare il 18’47” di Rosanna, che le avrebbe dato diritto al gradino più basso del podio, se non fosse stata in gara come staffettista. Ottimi anche i risultati di Simona, Luisa e Laura.

Questi i tempi dei nostri atleti:


Dicevamo dell’ottima organizzazione della manifestazione da parte di Atletica Casorate e del GS Prealpino di Besnate, che ha ben curato il presidio del percorso, con tanto di ristoro e di getto d’acqua intermedi per alleviare il gran caldo della serata, mezzo voto in meno per il piccolo ristoro finale, bisogna tener conto che in una gara breve arrivano tutti in pochi minuti e si fa davvero fatica ad accedere a cibi e bevande. Per contro, sontuoso ed economico stand gastronomico post-gara.

Appuntamento ora a venerdì sera a Quinzano, con la tappa più impegnativa del giro.

Per i soci, invece, ci vediamo stasera in sede.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: