Castiglione Olona

Giro di boa

Se dovessimo descrivere questa edizione del Giro Podistico del Varesotto in una parola, non avremmo dubbi: calda. Anche ieri sera a Castelletto sopra Ticino il termometro ha fatto registrare temperature ben oltre la media della stagione (28°C al momento della partenza).

Calda è anche la situazione di classifica, con tre atleti a contendersi l’ambita maglia rosa: Stefano Bianco, che vincendo dimostra di aver smaltito i molti chilometri per preparare le due maratone a inizio stagione, Andrea Soffientini, sconfitto in volata, che strappa momentaneamente il simbolo del primato a Salah Ouyat, ieri terzo a 5” dal duo dei più giovani avversari.

Più fluida la situazione fra le donne, con Claudia Gelsomino, ieri seconda alle spalle di una grandissima Sara Dossena (solo i tre di cui sopra e Marco Brambilla le sono arrivati davanti!), che distanzia di un altro minuto Sabina Ambrosetti.

Molti comunque i presenti alla prova di Castelletto, la più lunga del giro con i suoi 5300 metri, fra di loro i quattro Athlon iscritti al giro individuale, più gli staffettisti Michele (ottimo ieri in 19’18”) e Simona (brava, ha concluso in 23’12”). Questi i tempi ufficiali dei quattro, anche se per la classifica del giro si tengono conto del real time (che,ad esempio, nel caso del pres è più basso di 48″):

Il giudizio sulla gara è invariato anno dopo anno, sicuramente bello il percorso, vario e ben presidiato, con la temuta salita finale che riporta gli atleti dalla ciclabile lungo il Ticino alla piazzetta di partenza, sempre impeccabile il commento degli speaker Andrea & Andrea, ma troppo stretta la zona di partenza, viene da chiedersi perché non ci sia mai distinzione (come da regolamento Fidal) fra competitivi e non, in fin dei conti i Giudici Fidal, dato che per le classifiche ci pensa OTC, solo quel compito avrebbero da fare.

Le classifiche complete di giornata possono essere viste QUI. Anche stasera delle foto si è occupato il buon Arturo.

Per quanto riguarda le classifiche generali, Lauretta è 21^ e quarta di categoria, Tito 75° e 15° M35, Nando 98° e 5° M55, il pres 148° e 23° M50. La staffetta Miky & Ros è quarta assoluta e prima fra le miste, W la Patata3 (con Luisa e Virgilio di Atletica Verbano) sesta e seconda fra le miste, Tard-Ona ottava e quarta fra le miste. Come punteggio di squadra siamo ventunesimi, le staffette però non sono considerate ai fini di questa classifica.

Ora, in occasione del ponte del 2 giugno, il Giro del Varesotto si prende una pausa di una settimana, per riprendere martedì 6 giugno a Mezzana di Somma Lombardo.

.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: