Castiglione Olona

Su per Monteviasco

Per il secondo appuntamento, il Grand Prix delle Montagne Varesine sceglie uno dei percorsi più suggestivi della nostra provincia.

Quello degli oltre 1000 gradoni che portano dal Ponte di Piero al borgo di Monteviasco è uno dei più amati dai camminatori, che possono poi ambire a gustarsi un bel piatto di polenta e selvaggina nelle trattorie del posto.

Sono più di 400 i metri di dislivello da affrontare in poco più di 1500 metri di percorso, a parte qualche breve spianata, le pendenze sono sempre intorno al 25-30%.

Circa 120 i concorrenti odierni, che hanno affollato sin dal primo mattino i parcheggi di Curiglia per sfidarsi contro il tempo, in rispetto delle norme sanitarie.

Il più veloce è stato Alessandro Molteni di Atletica Desio (15’40”), che ha preceduto di due soli secondi il rappresentante di Atletica Pidaggia Simone Paredi, terzo (17’40”) il bognanchese Alessandro Losa.

18’07” è stato l’ottimo tempo di Patrizio (7° assoluto), da rilevare anche il 12° posto di Daniele (18’35”), mentre Nando, sempre in precarie condizioni, termina 48° in 24’23”. Complimenti a tutti!

Ilaria Bianchi si conferma Signora delle Montagne, bissando la vittoria di due settimane fa a Voldomino e concludendo in 18’18”, brava anche Elena Soffia, seconda in 19’27”, terza la sempre-verde Ombretta Bellorini (21’14”).

QUI le classifiche complete di giornata

QUI le mie fotografie.

C’è solo una settimana per prendere fiato e ricaricare le energie, già domenica 2 agosto è in programma un’altra dura tappa, quella che da Vararo porta al Monte Crocetta, di circa 3 km, con i primi due veramente impegnativi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Cloud dei tag

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: