Castiglione Olona

Da Ternate a Parabiago

Giornata dal meteo a dir poco inclemente, quella odierna.

In più, giornata sovraccarica di gare, con tre appuntamenti di rilievo: il Trofeo Sempione, la Parabiago Run (inconcepibile far disputare due gare identiche a 20 km di distanza l’una dall’altra) e i campionati provinciali di corsa campestre, nell’incantevole scenario del Parco di Villa Leonardi.

Sicuramente quest’ultima ne ha fatto le spese, visto che i competitivi di giornata sono stati poco più di cinquanta, più una dozzina di non competitivi.

I presenti non si sono comunque fatti scoraggiare dalla pioggia incessante, che ha reso ancor più duro il già ostico percorso. Cinque i chilometri, composti da due giri a saliscendi nel parco, inframezzati da un ripido strappetto di circa 300 metri, da correre (quasi) a senso unico alternato.

Gara dominata dal neo-cardatleta Antonio Vasi, nel tempo di 19’33”, che ha preceduto Fernando Coltro (19’52”) e Valerio Garbarino (20’06”).

Lorena Strozzi è risultata la più veloce, 23’59” il suo tempo, l’intramontabile Katia è giunta seconda (24’58”), davanti a Ombretta Bellorini (26’00”).

Per gli Athlon, 23° posto di Nando (24’48”, quinto SM55), 29° del pres (25’31”, quinto SM50) e 46° di Michele (secondo SM35 in 30’44”).

QUI i risultati completi della gara odierna.

Gara nel complesso ben organizzata, con possibilità di cambiarsi e depositare le borse in un locale della villa, l’unico appunto è sul ripido tratto, in cui, soprattutto in caso di partecipazione più numerosa, c’è la possibilità di scontro fra chi scende e chi sale. Peccato che molti podisti varesotti abbiano snobbato questo appuntamento, che avrebbe meritato un numero maggiore di atleti al via.

In contemporanea, si è corsa la Parabiago Run, posticipata di una settimana per motivi elettorali.

Ovviamente anche qui la pioggia non ha consentito prestazioni da record, ma il livello qualitativo è stato comunque elevato.

Ha vinto David Nikolli (31’56”), davanti a Manuel Molteni (32’48”) e a Roberto Dimiccoli (32’53”), mentre Federica Poletti (38’40”) è stata la più veloce, precedendo Nives Carobbio (39’21”) e Simona Morelli (40’16”).

QUI la classifica generale, di seguito quella degli Athlon, da segnalare il secondo posto di categoria di Rosanna e Simona, ma tutti quanti sono da elogiare per il risultato:

Il prossimo appuntamento è per domenica 18 marzo, con il Memorial Laura Prati di Cardano, a questo proposito chiedo ai soci di farmi sapere entro mercoledì chi parteciperà.

Mercoledì 14 ci vedremo ancora in sede, è necessario avere l’elenco esatto degli sponsor, per poter preparare il volantino della nostra gara.

 

Annunci

Athlon News

PIEDE D’ORO – AZZATE

Si è corso ieri il Grand Prix della Valbossa, seconda tappa del Piede d’Oro 2018.

Vincitori sono stati Matteo Borgnolo e Elena Begnis, alla gara hanno partecipato anche i biancorossi Patrizio, che ha confermato il suo ottimo stato di forma classificandosi 23°, Nando (72°) e Michele Immobile (155°). Complimenti a tutti!

GARE DEL WEEKEND E ISCRIZIONI

Domenica prossima si corre la Parabiago Run, di 10 chilometri certificati. Chi non ha ancora confermato la propria partecipazione, lo comunichi entro mercoledì in giornata. Lo stesso dicasi per chi volesse invece partecipare ai campionati provinciali di cross, in programma a Ternate.

Ricordo anche che sabato pomeriggio a Cavona si correrà il Memorial Maria Stella Bonetti, con ricavato devoluto in beneficenza, mentre domenica pomeriggio è in programma la Tre Valli Voltorresi.

RIUNIONE

Ai soci confermo che mercoledì ci sarà la riunione mensile. Si parlerà dell’Athlon Run, con in primo piano l’elenco degli sponsor per poter completare il volantino e le modifiche di percorso, necessarie a causa dell’evento in programma la sera prima a Castiglione.

10K Trecate

Trecate è stata per il fine settimana il punto di riferimento podistico della zona. Due manifestazioni a poco più di 12 ore di distanza si sono svolte nella cittadina alle porte di Novara.
Ieri, all’ultima tappa del Poker Cross Novarese, vittoria di Marco Gattoni e Lisa Migliorini, con il nostro Nando classificatosi in 65a posizione.
Per un circuito che si chiude, un altro che si apre, il Triten, composto da tre corse da 10 km certificati ed è toccato proprio a Trecate il compito di dare il via alle danze.
Il tempo è stato poco clemente, con una leggera nevicata e vento gelido che hanno accolto i quasi 500 atleti iscritti, probabilmente una temperatura meno ostile avrebbe favorito un afflusso maggiore, soprattutto fra i non competitivi.
Per gli Athlon è stata la prima gara sociale dell’anno, anche se, fra malanni ed infortuni, sono presenti solo in sette.
Il percorso è composto da due giri canonici di 5 km, praticamente pianeggianti, sicuramente qualche grado in più avrebbe favorito il primato personale di molti podisti.
Ad ogni modo i risultati di rilievo non sono mancati, c’è da dire però che, per un errore di segnalazione, il percorso è risultato più corto di circa 250 metri, invalidando i tempi ufficiali.
Vincitore è stato Marcello Ugazio (31’21”), che ha preceduto Roberto Dimiccoli (32’11”) e Giuliano Bossone (32’18”).
La gara femminile è stata dominata da Sara Dossena, che con 33’18” è stata sopravanzata solo da 10 maschietti. Seconda si è classificata Federica Poletti (36’58”), terza Giulia Merola (37’50”).
Ottimi anche i tempi dei biancorossi, con Rosanna e Simona giunte seconde nelle rispettive categlrie, questi i tempi ufficiali:

Rapportando i tempi sui 10 chilometri, risulterebbe circa un 37’15” per Patrizio (nuovo primato sociale senior), 37’28” per Michele Franciosi (primato sociale SM45), 41’05” per Rosanna, 43’39” per Simona, 44’03” per Nando, 45’42” per il pres e 55’29” per Michele Immobile. Complimenti a tutti!
Giudizio sulla gara sostanzialmente positivo, apprezzato il ritrovo al caldo della palestra, con tanto di spogliatoi e docce, gli organizzatori si sono scusati per il piccolo errore di percorso, sempre professionale l’amico Daniele in veste di speaker infreddolito, rimane la perplessità sul costo d’iscrizione di 12€, sono sempre contrario ad imporre ai podisti l’ennesima maglietta tecnica.

Il prossimo appuntamento è per domenica 11 marzo, con la Parabiago Ten, anche se lo stesso giorno alcuni di noi rappresenteranno l’Athlon ai campionati provinciali di corsa campestre di Ternate.

La prossima riunione è prevista mercoledì 7 marzo, fra tre giorni se siete d’accordo ci potremmo vedere per una birretta alla Cà di Matt di Gornate.

Weekend

Fine settimana affollato di gare, con Trecate protagonista principale.

Oggi pomeriggio si chiude infatti il Poker Cross Novarese con la prova nel parco Cicogna (dove è possibile anche ritirare i pettorali per la gara del giorno seguente), quasi in contemporanea altro cross, nel Parco di Monza, valido per il campionato brianzolo.

Domani la Trecate 10K inaugura il circuito Triten, ai soci iscritti ricordo che i pettorali potranno essere ritirati presso la palestra di via Mezzano e la partenza è prevista alle ore 9.00. Inizia domani anche il Piede d’Oro, con la classicissima “Marciando per la Vita”, ritrovo presso il negozio di Frigo Nereo. Altre gare in programma: Ammazzinverno a Marano Ticino, trail a Santa Cristina di Borgomanero (km 6/12), pià altri due cross a Verbania (Tecnoparco) e a Lissone (Cross per tutti), più una skyrace di 14km a Cireggio di Omegna.

Buone corse a tutti!

Athlon in gara

Per la verità è un po’ una rarità in questo periodo vedere qualche biancorosso in gara ufficiale (in gennaio abbiamo partecipato solo al Cross di Castelletto Ticino), comunque pian piano si sta cominciando a tirar fuori dalla naftalina i completini da corsa.

Domenica 4 Oscar e il neo-biancorosso Emanuele hanno partecipato alla Bergamo City Run dei Mille, chiudendo rispettivamente in 1.44’12” (1.43’39” il tempo netto) e 1.50’06” (r.t. 1.49’30”). Complimenti!

A proposito di nuovi ingressi, il nostro benvenuto al già citato Emanuele, a Patrizio (che ha corso a Castelletto), Andrea, Luca e Michele, che da quest’anno vestiranno i nostri colori. Purtroppo sono calate le quote rosa, con Chiara e Renata che hanno deciso di cambiare società. Anche il vecchio Alex si prende un anno sabbatico per problemi fisici, lo aspettiamo più in forma che mai nel 2019.

Domani alcuni di noi vanno a fare un allenamento al Sacro Monte, il ritrovo è alle 8.30 all’ex-SuperDi.

Invito ancora i soci che non l’hanno ancora fatto a comunicare la loro presenza alle gare del Tri-Ten, in particolare chi vuol correre la 10K di Trecate del 25 febbraio me lo comunichi entro domenica 18. E’ comunque possibile iscriversi a quota normale (12€) entro giovedì 22, o a prezzo maggiorato fino alla mattina della gara.

Dopo aver reso note le date delle corse in montagna, ora tocca agli organizzatori di corse su strada e trail svelare le rispettive tappe.

Cominciamo con il Giro Podistico del Varesotto, giunto alla sua 19^ edizione, che conferma le sedi del 2017:

  • 25/5 (Venerdì) Tappa 1: Cassano Magnago
  • 29/5 (Martedì) Tappa 2: Castelletto Ticino
  • 31/5 (Giovedì) Tappa 3: Besnate
  • 05/6 (Martedì) Tappa 4: Somma Lombardo
  • 08/6 (Venerdì) .Tappa 5: Quinzano S. Pietro
  • 12/6 (Martedì) Tappa 6: Casorate Sempione

E’ il turno poi del Circuito Trail Prealpi Varesine, che parte domenica 18 marzo (RTO Trail – Morazzone), per proseguire il 22 aprile (Trail delle 5 Vette – Cuasso), 6 maggio (Lago Maggiore Int. Trail – Maccagno), 22 settembre (Campo dei Fiori Trail – Gavirate), 7 ottobre (Orsa-Pravello Trail – Saltrio) e terminare a Daverio il 4 novembre con il Trail delle Terre di Mezzo.

Nella riunione del consiglio direttivo di ieri sera si è stabilito di trovarsi con i soci una volta al mese, fatta eccezione per le settimane precedenti l’Athlon Run (20 maggio), quando ci sarà la necessità di incontri più frequenti.

Ovviamente, qualora qualche socio dovesse aver bisogno di abbigliamento, richiesta di visita d’idoneità sportiva o altro, o semplicemente volessimo incontrarci per mangiare e bere insieme qualcosa, la sede potrà essere aperta anche qualche altra sera.

Mercoledì prossimo 7 febbraio ci troveremo quindi in sede a Lonate alle 21, decideremo un calendario di massima delle gare sociali 2018, raccoglieremo le iscrizioni per le prossime gare (a partire dalla 10K di Trecate del 25 febbraio) e distribuiremo i vari incarichi operativi per l’Athlon Run. Decideremo anche se mantenere come giorno il primo mercoledì di ogni mese.

Sabato mattina (3 febbraio) sarò a Monteruzzo per una ricognizione del tracciato del baby-giro da 6-800 metri da ricavare all’interno del parco e per un allenamento tranquillo sul percorso lungo di quasi 10 chilometri. Se qualcuno volesse unirsi, il ritrovo è alle 9.30.

Tag Cloud