Castiglione Olona

Athlon news

Innanzitutto un paio di aggiunte a riguardo dell’Orsa Pravello Trail, nel quale, per la seconda volta consecutiva, alcuni dei partecipanti al corto non competitivo (fra cui, e non poteva essere diversamente, il nostro Nando) hanno sbagliato strada. Ad ogni modo, nel post precedente non avevo indicato la vittoria di Camilla (bravissima!) e la presenza, sempre sul percorso corto, di Vanni.

GARE DEL FINE SETTIMANA

Fine settimana interamente occupato dall’Ultra Trail del Lago d’Orta, che quest’anno consta di ben cinque percorsi differenziati, da 18 a 120 km. La gara lunga partirà già venerdì alle 23.00, di seguito le altre prove, fino alla domenica mattina, quando sarà dato il via alla gara più corta. Il nostro in bocca al lupo va ad Ale Moretti, che sarà impegnato sulla prova degli 82km, la cui partenza da Omegna è prevista sabato alle 7.00.

Per quanto riguarda il sabato, due sono le altre corse, entrambe a Milano: la Park Run, non competitiva di 5 km (ore 9 presso il Parco Nord), e la 10 alle 10, che già nel titolo indica distanza e ora di partenza.

Domenica 22 è il giorno della maratona (con mezza) di Abbiategrasso, alla quale dovrebbe partecipare il nostro Tito (in bocca al lupo sia se partecipa, sia se dovrà rinunciare per problemi fisici), inoltre sono in programma la Gamba d’Oro a Suno, i campionati italiani di staffetta in montagna a Morbegno, la Bellagio Skyrace e l’IVV a Locate Varesino

ATHLON RUN

Salvo variazioni, la 12^ edizione dell’Athlon Run sarà sempre inserita nel calendario del Piede d’Oro e si disputerà domenica 20 maggio 2018. Raccomando ai soci di non prendere impegni per quel giorno.

ATHLON CROSS

Sono cominciati i preparativi per la nostra corsa campestre, grazie ad Alex e Nando che hanno pulito buona parte del tratto boschivo. Ci troveremo sabato 21 alle ore 15.00 presso il centro sportivo di via Asiago a Castiglione per proseguire i lavori e, se ci sarà tempo, fare una corsetta insieme, con un piccolo rinfresco finale.

Annunci

Gare domenicali

Biancorossi impegnati su più fronti questa domenica. Cominciamo dalla gara più frequentata, ovvero l’Orsa Pravello Trail, nel quale il più veloce dei nostri è stato Ale Malaguti, 45° assoluto  in 3.13’31”, seguito da Dario (80° in 3.27’23”) e da Toni (155° in 3.52’11”), mentre Nando, Raffo e Cri hanno corso i 13 km non competitivi.

Alla tappa albizzatese, che concludeva il Piede d’Oro, ottimo terzo posto di Rosanna, alle spalle di Erika Caccamo ed Elena Begnis, ottima anche la 23^ posizione di Michele, in una gara che (anche per il montepremi ricco quanto irregolare) vedeva al via diversi atleti di spessore.

Dulcis in fundo, i complimenti vanno anche a Laura, che ha concluso a Parma la sua prima maratona in 3.58’13” (real time 3.57’06”), che è anche il primato sociale sulla distanza.

Per i soci, mercoledì ci vediamo per i dettagli della nostra corsa campestre e per fare un po’ di pulizia della nostra sede. Per chi vuole, prima mangiamo una pizza sempre in sede, chi sarà presente alla pizzata è pregato di dare conferma a Simona.

Inoltre, ricordo a chi non l’avesse ancora fatto di dare conferma della propria presenza e di quella di familiari o amici sia alla cena sociale del 2 dicembre, che alla pizzata del decennale del 18 novembre.

Athon News

Alla riunione di ieri sera è stato stabilito:

  • Decennale della nostra società – la sera di sabato 18 novembre, dopo le fatiche del nostro Athlon Cross, ci troveremo per una pizzata, probabilmente al Tourlé di Gazzada. Entro mercoledì 14 novembre fateci sapere il numero dei soci e di familiari o amici che parteciperanno;
  • Athlon Cross – sabato 21 ottobre ci troveremo sul campo gara per controllare il percorso, pulire ove necessario e, già che ci siamo, fare una corsetta insieme. Il giorno della gara avremo bisogno della collaborazione del maggior numero di soci per iscrizioni, ristoro e controllo del percorso, oltre ovviamente a qualcuno che la corra;
  • Cena sociale: abbiamo definito il menu della cena sociale, che si terrà presso LOCANDA ALLA COLLEGIATA di Castiglione sabato 2 dicembre prossimo. Preghiamo tutti i soci di comunicare al più presto la propria partecipazione e quella di amici e familiari, specificando eventuali intolleranze alimentari per poter proporre un menu alternativo. I dettagli sono sulla locandina sopra esposta, prevederemo anche un menu bambini a un prezzo ridotto.

Il nostro in bocca al lupo della settimana va alla nostra Lauretta, che domenica si cimenterà per la prima volta sui 42km e rotti alla Maratona di Parma!

Staffetta ed altro

Dopo aver “bigiato” la sesta edizione, siamo tornati alla staffetta 6 in Pista, a Bolladello, sempre salutata con buon entusiasmo da diverse società della zona, più squadre allestite da aziende o semplicemente da gruppi di amici.

Anche quest’anno la composizione della squadra è stata a dir poco laboriosa, tra impegni lavorativi e forfait più che giustificati dell’ultima ora, ma alla fine ce l’abbiamo fatta, per di più “prestando” alcuni soci ad un’altra squadra.

La giornata si preannuncia piuttosto calda sin dall’inizio, soprattutto per chi ha dovuto correre nelle ore centrali. Sono 24 in totale i gruppi presenti, poche in verità le società atletiche dell’alto varesotto.

Dalle 11 alle 17 sono scesi in pista per la squadra Athlon: Ale Malaguti, Camilla, Tito, Ale Viola, Laura, Tony, Renata, Ale Moretti, Dario, Nando, pres e Vanni, senza dimenticare Chiara e Oscar, che hanno corso per il Team Kokoro Dai e, soprattutto, il vecchio Alex, che ci ha aiutato a montare e smontare Casa Athlon, con il consueto frugale ristoro.

Dominio finale di Cardatletica, anche con l’aiuto di esterni di lusso, che in sei ore ha percorso ben 233 giri.

Da parte nostra abbiamo confermato i 205 giri che due anni fa ci garantirono il quarto posto, questa volta siamo giunti settimi e quarti fra i team misti (per la precisione le tre squadre miste davanti a noi schieravano solo una rappresentante del gentil sesso).

Di seguito la classifica finale ed il risultato dei nostri atleti:

Staffetta bolladello

Complimenti a tutti i partecipanti, complimenti estesi agli amici del Bradipozoppo, sempre bravi a tener viva la manifestazione per tutte le sei ore.

QUI le foto della giornata, molte di più le troverete sul sito di podisti.net, grazie all’infaticabile Arturo, presente dall’inizio alla fine.

Oggi invece era di scena la Sette Campanili, ambita da molti top runners non solo per le mitiche scalinate, ma anche per il ricco (quanto irregolare) montepremi. Ottime le prestazioni della coppia più veloce del west, alias Rosanna (seconda assoluta) e Michele, giunto 47°. Bravissimi!

Per i soci, ci vediamo mercoledì sera in sede, si parlerà della nostra campestre del 18 novembre, che sarà seguita dai festeggiamenti per il nostro decimo anniversario, oltre che della cena sociale del 2 dicembre.

 

Cardacrucca

Giornata grigia ma non piovosa, dopo qualche goccia notturna, ieri mattina a Tornavento.

La Cardacrucca è ormai una corsa collaudata ed apprezzata da molti podisti, nonostante sia soltanto alla sua quinta edizione.

Tutta la prima parte si svolge nel parco del Ticino, lungo le piste costruite dai tedeschi durante la seconda guerra mondiale per collegare i campi d’aviazione esistenti con l’aeroporto della Malpensa. Ancora oggi sono presenti diversi resti risalenti all’epoca, compresi frammenti di bombe sganciate dagli alleati, che si possono ammirare durante la corsa.

Sono più di mille i partecipanti alla gara odierna, suddivisi sui due percorsi di 15 e 8 chilometri.

Percorso bellissimo, per circa 10 chilometri si corre quasi in piano nel parco, disturbati solo dagli aerei della vicina Malpensa, poi per circa un chilometro si scende verso il Ticino ed il Naviglio Grande, al 13° km una lunga salita che porta ai bordi del Canale Villoresi, che si costeggia fino all’arrivo, preceduto da un’ultima scalinata, breve ma alquanto ripida.

Il percorso corto invece, completamente pianeggiante, poco dopo il sesto chilometro ricalca a ritroso i primi 1200 metri, proseguendo verso la piazza d’arrivo, ma dalla parte opposta rispetto alla 15K.

Vincitori della corsa competitiva sono stati Emanuele Repetto ed Elisa Migliorini.

Classifica dei biancorossi guidata da Raffo (65° all’arrivo), che precede Nando (67°), Ale Viola (89°), Simo, Ale Moretti, Dario, Oscar e Tito, mentre il pres ha optato per la gara corta.

Ottima l’organizzazione: due ristori lungo il percorso, ben segnalato e presidiato da molti volontari, ristoro finale molto ricco, un paio di appunti: 12€ per una gara non Fidal e 9 per la non competitiva corta sono un prezzo un po’ altino, la politica di imporre la maglietta tecnica mi rende sempre perplesso.

Un altro neo è la partenza stretta, forse distanziando di qualche minuto le prove di 8 e 15 km il caos si ridurrebbe.

Per le foto, presente oggi il buon Andò Capasso, qualche scatto si può vedere anche QUI.

Per i soci: mercoledì sera ci troviamo in sede per la composizione definitiva delle staffette e per la conferma delle iscrizioni all’Orsa Pravello Trail.

Buone corse a tutti!

Valerio

Cena sociale

Ecco le prime proposte per la cena sociale di sabato 2 dicembre, da parte della Locanda Alla Collegiata:

Se qualcuno ha altri preventivi, ce li faccia avere al più presto, in modo da prendere una decisione a breve. Nel frattempo, non prendete impegni per quella sera.

Come già annunciato da alcuni giorni e come da VOLANTINO, ritorna il Winter Challenge, serie di corse campestri del varesotto giunta alla sua 15a edizione. Nonostante l’uscita di Atletica Casorate, che ringraziamo per aver portato avanti dal 2009 al 2016 il circuito ideato dall’amico Raffaele della Pace, insieme a Sette Laghi Runners e a GAM Whirlpool abbiamo deciso di riprovare a coinvolgere podisti varesotti e non solo a cimentarsi su prati e campi della nostra provincia.

Anche quest’anno le date sono tre, tutte di circa 5 km, con partenza alle 15.00 e saranno precedute da un mini-cross, di circa 6-800 metri, riservato ai più giovani (nati dal 2002 in poi).

Noi avremo l’onore di aprire le danze sabato 18 novembre con il 4° Athlon Cross, presso il Centro Sportivo di via Asiago (ex-speedway), a Castiglione Olona. Il ritrovo è anticipato alle 13.00 per dar modo di raccogliere le ultime iscrizioni al circuito.

Sabato 25 novembre è la volta del Cross dei Due Pini di Cardana di Besozzo, sull’incantevole terrazza naturale con vista sui nostri laghi e le Alpi circostanti.

Infine, sabato 2 dicembre il Campo Sportivo di Brebbia, oltre all’esordio del Whirlpool Cross Country, ospiterà anche le premiazioni finali del Winter Challenge.

L’iscrizione al circuito costa 15€ e comprende anche uno scaldacollo della manifestazioni. Le prove competitive sono riservate ai tesserati Fidal, Enti di Promozione convenzionati e ai possessori di Runcard. Il regolamento completo potete vederlo qui: Regolamento Fidal.

Ad ogni data è prevista anche una prova non competitiva, sempre di 5 km, che partirà a margine della gara agonistica. L’iscrizione alla singola prova agonistica costa 6€, 4€ quello di ogni non competitiva, mentre i ragazzi del mini-cross correranno gratis.

Per iscriversi al circuito, vi sono più opzioni:

  • recarsi presso RUN ZONE SPORT di Gavirate (via Marconi 17, entrata da viale Ticino);
  • entrare nell’area riservata Fidal della propria società (http://tessonline.fidal.it/login.php), cliccando su “Iscrizioni Gare Online”;
  • inviare mail a una delle tre società (athlon.runners@yahoo.itinfo@settelaghirunners.it, rechl@libero.it, allegando il modulo d’iscrizione e copia del bonifico a IBAN: IT67 F033 5901 6001 0000 0071 973 intestato a Athlon Runners, con causale “Winter Challenge – nome degli atleti”;
  • presso banchetti appositi che saranno predisposti in alcune gare della nostra zona;
  • il giorno della prova di Castiglione presso il campo gara entro le 14.30 (consigliamo comunque di preiscriversi per evitare eventuali code).

Cronometraggio e classifiche ufficiali saranno a cura dei Giudici Fidal, speaker saranno Andrea Basoli (Castiglione e Brebbia) e Ugo Fantoni (Cardana). L’assistenza ai podisti sarà garantita dal medico Fidal e da SOS dei Laghi.

Non resta che invitare tutti gli appassionati al 15° Winter Challenge!

Tag Cloud